Anna Fata: L’intervista su DaSapere


dasapere

Intervista di Cinzia Ciarmatori

Anna Fata è psicologa e coach di orientamento olistico, scrittrice, presidente dell’Associazione ArmoniaBenessere che opera per il raggiungimento del ben-essere globale delle persone, sia in ambito privato che professionale, responsabile di corsi e scuole online.

L’abbiamo incontrata per conoscere qualcosa in più del suo interessante approccio e del suo metodo.

Dalla pubblicazione del tuo libro La Vita professionale e la pratica meditativa, uscito qualche anno fa per le edizioni Il Punto d’Incontro, quale percorso stai esplorando?

Un passo fra i tanti è la meditazione, … continua a leggere su DaSapere

Annunci

Meditazione di Pace


M2

Cari Amici,
di fronte ai fatti di cronaca, più o meno gravi,
non si può fare a meno d’interrogarsi: “Ma io cosa posso fare?”.

A volte basta poco, ma anche quel poco, sommato ad altri, può diventare tanto.

Domattina, sabato, alle 9 in punto, se volete, io praticherò la mia consueta meditazione.
Il tema stavolta, quasi inevitabilmente, sarà la Pace.

Vi riassumo una breve traccia in forma di mantra, in modo che se volete, vicini o lontani, dovunque voi siate, ci possiamo unire.

Breve momento di silenzio, centratura.
Inspiro Amore, Espiro Amore (10 volte)
Inspiro Pace, Espiro Pace (10 volte)
Sono veicolo di Amore, Sono Veicolo di Pace (10 volte)
Mi riconcilio con me stesso, Mi riconcilio col Mondo (10 volte)
Mi affido a Dio (o Vita, Universo, ecc.) (10 volte).
Breve momento di silenzio, centratura.

‪#‎dalprofondodelcuore‬

La cura di sè ..


20121022-foto-giorno-francesco-buontempi

Sono sempre più convinta
che sia importante dedicarsi alla cura di sè,
del corpo, della mente, dell’anima,
quando stiamo bene.
Quando stiamo male,
ancor più nel corpo,
possiamo non avere la forza
nè la lucidità per farlo.
Invece,
è proprio quando si alza la tempesta
che il marinaio fa’ tesoro della sua esperienza,
degli strumenti e delle tecniche
per fronteggiarla ..
‪#‎ilcoachingolistico‬

(fonte immagine, di Francesco Bont Buontempi, http://www.senigallianotizie.it/…/image/22102012-mare-in-te…)

Il conforto interiore e la vita spirituale ..


33059_loreto_basilika

Quando ero piccola,
d’estate, vivevo a Monza
e trascorrevo le ferie estive a Marcelli di Numana.
Il sabato sera era consuetudine andare alla Santa Messa a Loreto,
dove quasi immancabilmente il canto finale
recitava pressapoco così:
“Resta con noi,
non ci lasciar,
per le vie del mondo, Signor.
Resta con noi,
non ci lasciar,
la notte mai più scenderà”.

Oggi, dopo tanti anni,
dopo tanto lavoro interiore,
dopo aver acquisito per me e il mio lavoro
un gran numero di strumenti,
per il corpo, lo spirito, la mente, la sfera emozionale,
quando mi sento un po’ confusa, preoccupata, smarrita,
riaffiorano le note e le parole di quella canzone.
E sono il balsamo più grande e potente …
Auguro a tutti di coltivare una qualche forma di spiritualità,
di meditazione, di contemplazione, di preghiera.
E’ lo strumento più efficace …
‪#‎ilcoachingolistico‬

11/9/2001: Vivere a servizio del mondo


humildade

Ha ragione Maurizio Socci nel sottolineare che la mente
in fase di sollecitazione estrema ricorda ogni dettaglio, anche a distanza di anni.
L’11 settembre 2001
ero ferma in autostrada, di mio serena, dopo un incontro con il bravissimo
dottor Marco Venanzi.
Eppure avvertivo qualcosa di strano nell’aria.
D’istinto accendo la radio, anche se da sempre amo il silenzio.
E lì, la notizia.
Paralizzante.
Pietrificante.
L’insicurezza.
La vicinanza anche con persone estranee.
Ciascuna nelle sua auto corazzata di metallo.
Distanza e vicinanza s’intrecciavano e si fondevano.
Respiro.
L’aria entra ed esce ancora.
Ci sono.
L’impulso di correre a casa dai miei cari.
E rivederli e riabbracciarli.
Ma intanto abbracciare con cuore
quei perfetti estranei,
anche loro paralizzati nel cuore
e nel traffico in quel momento.

Ogni giorno dovremmo poterci tornare a chiedere:
“In cosa posso mettermi a servire il mondo?”.
Se siamo ancora qui,
un motivo esiste ..

Università del Volontariato LUVIS


logo-base

Volentieri ricevo e divulgo.
Con Sebastiano Arena, Luvis Università del Volontariato, Erba Sacra.
*************************************
UNIVERSITA’ DEL VOLONTARIATO LUVIS

Cari amici,
siamo lieti di comunicare che da questo mese è operativa LUVIS, Libera Università del Volontariato e dell’Impresa sociale, realizzata da Erba Sacra e dedicata alla formazione delle Associazioni di Volontariato e dei singoli volontari.
L’importanza della formazione nel mondo del volontariato è evidente. A motivo della sua gratuità e del suo fine solidale, per lungo tempo il volontariato è stato interpretato come un mondo bisognoso solo della generosità e del tempo di chi voleva occuparsene.
Ma evidentemente questo approccio è fallimentare: c’è bisogno si di volontari che generosamente mettono a disposizione energie tempo e risorse, ma c’è soprattutto necessità di volontari che abbiano le competenze richieste dalla realtà specifica in cui operano, di volontari che abbiano anche un supporto per la loro personale crescita e di associazioni che siano gestite con le necessarie conoscenze di marketing, amministrative e organizzative.
A costoro Erba Sacra mette a disposizione le sue competenze nel campo della formazione con l’Università del Volontariato LUVIS.
Per LUVIS è stato sviluppato il sito internet

http://www.uniluvis.it,

dove è possibile leggere lo Statuto, l’organizzazione, gli obiettivi e la proposta formativa che si articola in corsi frontali e corsi online erogati tramite piattaforma telematica Moodle. Le associazioni di volontariato che lo desiderano possono collaborare proponendo corsi specifici per i volontari del loro settore; sono anche gradite collaborazioni di docenti, studenti, volontari che possono contribuire ad arricchire e sviluppare l’offerta formativa e a sostenere le attività organizzative e gestionali.

Tra le proposte formative è di particolare rilevanza la Scuola di Coaching Olistico diretta dalla Dott.ssa Anna Fata.

Le informazioni sul programma e le modalità di frequenza del corso sono nel sito

http://www.uniluvis.it.

I costi di struttura e di gestione di LUVIS sono sostenuti da Erba Sacra che dedica alle attività di volontariato quanto ricevuto con il 5×1000.

INFORMAZIONI

346.2179491
e-mail: luvis@erbasacra.com

Un caro saluto