La buona educazione ..


La repubblica - buona educazione

Quando ero piccola, mi è stato insegnato ..
a chiedere permesso, aspettare la risposta, e rispettarla.
Oggi, non esiste più regola, nè rispetto, tutto è permesso. Anzi, preteso. E subito.

Quando ero piccola ..
mi è stato insegnato a dire buona sera,
dopo mezzodì, alle persone più grandi, a quelle più autorevoli, a quelle portatrici di ruoli. Solo se loro mi concedevano il ‘tu’, potevo usarlo verso di loro.
Oggi tutti diamo del tu, a prescindere.
Non c’è più riconoscimento del momento del giorno, del ruolo, dell’autorevolezza. Tutto si è appiattito.

Quando ero piccola …
mi è stato insegnato ad alzarmi per cedere il posto a sedere su un mezzo pubblico, anche se ero stanca, piccola, o con un pesante zaino sulle spalle, se saliva una persona anziana oppure incinta o disabile.
Oggi quello che vediamo è solo lo schermo dello smartphone, e lì accuratamente non selezioniamo immagini di tal sorta. E ci teniamo ben stretti i nostri piccoli privilegi …

Forse, l’educazione di qualche decennio fa era troppo rigida, normata.
Forse oggi c’è la quasi totale assenza di punti di riferimento.

Come ogni cosa,
auspico un riequilibrio …
#ilcoachingolistico

Annunci