StorySelling: Il Consumo Ontologico


fontana2

Il Professor Andrea Fontana
scrive in suo contributo del 2010, ancora molto attuale:
“Il consumo è diventato ontologico”.
Credo ci sia molto di condivisibile in questa affermazione.
Il consumo contribuisce ad esprimere e definire ciò che siamo.
D’altra parte, aggiungo io,
per poter fare questo in modo ottimale servono due fondamentali presupposti:
la consapevolezza, e per estensione la coerenza.
Consapevolezza di sapere chi siamo,
e non ciò che dovremmo o vorremmo essere,
ma quello che la nostra natura più profonda, autentica, spontanea, ci suggerisce in modo del tutto naturale.
Coerenza, che si basa sul coraggio di ascoltare, rispettare se stessi, e agire di conseguenza a ciò che la nostra natura ci suggerisce.
‪#‎ilcoachingolistico‬

Annunci