Generazioni ‘fortunate’ ..


Nonno_e_nipote

I nostri genitori, i nostri nonni,
erano soliti dirci che la nostra era una ‘generazione fortunata’.
Oggi, finiamo spesso col compiere noi questa affermazione
verso i nostri figli e nipoti.
Non credo esistano ‘generazioni fortunate’ e altre no.
Non credo che i ‘fortunati’ siano sempre gli altri, o altrove.
Credo che quello che chiamiamo impropriamente ‘fortuna’
sia semplicemente la capacità di cogliere le opportunità,
di saper vedere e fare buon uso degli strumenti,
interni ed esterni,
di cui disponiamo.
Tutti abbiamo dei doni, in primis interiori (e, talvolta, anche esterni).
Tutti viviamo delle situazioni che ci chiamano a dare il meglio di noi,
che ci sollecitano, ci sfidano, ci chiamano a compiere sempre un passo più in là.
Per noi,
per il Dio che ci ha dato ‘in comodato d’uso’ il nostro corpo e ciò che ci circonda,
per il mondo di cui siamo noi stessi parte integrante.
Ogni generazione
affonda le radici nella precedente,
ma è anche un salto quantico,
qualcosa di completamente differente dalla precedente.
Fare confronti non ha senso, né serve ad alcunché.
Serve solo tenere gli occhi aperti,
essere grati,
agire,
condividere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...