Arrivare a fine mese ..


C’era una volta una persona che, all’alba dell’anno 2012, faticava ad arrivare economicamente alla fine del mese.
Un giorno, tra la casualità – la prima volta per errore (e nell’imbarazzo, allora, mise la cifra sottratta illecitamente, ma non volutamente nella cassetta delle offerte di una chiesa) – e la sottile stanchezza risentita interiore, si rese conto che poteva risparmiare qualche centesimo prezzando frutta e verdura al supermercato ad un prezzo inferiore, riferendosi a prodotti simili, ma di qualità e valore inferiori.
Prese ad attuare sistematicamente questa tattica, con un pensiero netto di fondo: “Anch’io ho diritto di mangiare, di arrivare a fine mese, anch’io ho diritto di vivere! Ma guarda che prezzi, è ingiusto!”.

Un giorno si trovò in un supermercato in cui i prezzi e i pesi venivano definiti alla cassa dallo stesso cassiere.
Solo a casa, la sera, si rese conto che un prezzo era visibilmente sbagliato e che il conto risultava più alto di oltre il doppio del dovuto!

Quella scena illuminò la persona.
Tutto nella vita va pagato, ogni conto, prima o poi, arriva sempre.
E questa persona aveva accumulato un alto debito, nella non onestà, molto alto, che era giunto il momento di pagare.

Da quel giorno, umilmente, decise che era venuto il momento di pagare tutto quel che gli veniva chiesto, anche se poteva non condividerlo.
La parsimonia è una cosa, truffare la vita, un’altra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...