Decidersi a vivere ..


Ci sono giorni di silenzio assoluto.
Svuotamento totale.
Totale mancanza di pensiero e coloritura emotiva.
Condizione del tutto neutra.
Liberatorio.
Rasserenante.
Profondamente naturale.

Studiamo, lavoriamo, ci sposiamo, divorziamo,
ci dilettiamo con qualsivoglia forma di sollazzo
e intrattenimento, bene di consumo e di confort,
ma qualcosa nel profondo, una nota di sottofondo
suona la melodia dell’insoddisfazione.
Una non completa realizzazione di sé.
Tiriamo avanti.
Ci raccontiamo che, in fondo, c’è chi sta peggio.
Alziamo il volume della musica, il tono della voce,
fingiamo di non sentire.

Se un giorno accade, ecco saltare il già fragile equilibrio.
E d’improvviso sfociamo nell’estremo opposto.
Diventiamo spiritualisti convinti
e additiamo chi si ostina a condurre la banale quotidianità avvinghiato alla materia.
Né ci rendiamo conto di avere sostituito
un sistema di pensiero con un altro.
più aulico, complesso, sofisticato,
ma pur sempre un sistema di pensiero.

Ma la vita, a quel punto, grazie alla maggiore consapevolezza,
riesce a fare maggiormente e più spesso breccia dentro di noi.
Non perde occasione per disconfermarci,
fare cade le nostre speranze, attese, illusioni, progetti, recriminazioni, rimpianti.

Non abbiamo più scelta,
continuiamo ad essere riportati al presente.
Il ‘quando era meglio quando era peggio’ non regge più.
Il ‘domani sarà meglio o peggio di oggi’ non c’incanta più.

Abbiamo l’occasione per risvegliarci.
E cominciare veramente a vivere.
A metterci in gioco.
A non nasconderci dentro tane, eremi, deserti,
ma a buttarci a capofitto in quel che c’è, momento per momento.
A dire sì, con fiducia, senza tentare di fare in modo
Che la vita vada come vogliamo noi.

In fondo, questa tecnica non pare, in ultima analisi, soddisfatto più di tanto ..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...